Prosegue il positivo cammino degli incontri di aggiornamento, nelle Zone, per gli arbitri di parte.

Aggiornamento arbitri di parte, dopo che a Bogno, anche a Samarate. In questa serata, le presenze erano 35 di arbitri di parte ufficiali più 7 che faranno in futuro il corso. Tra i presenti anche i consiglieri Mauro Mona, Maurizio Graziotti e Marco Valvassori. Come nelle altre Zone ha tenuto l’aggiornamento Walter Berardi.
Positivo anche il riscontro a Varese che, come sottolinea il presidente provinciale Redento Colletto, testimonia la volontà della base di partecipare e di essere protagonista.

Volere essere del Csi
Essere del Csi, quindi, per il Comitato di Varese, significa sempre di più mettersi in gioco, attraverso le proposte della Formazione e così dare il proprio indispensabile contributo alla crescita delle future generazioni attraverso il canale formativo dello sport che passa per campi di calcio, palestre, anche le affascinanti prove di orienteering e il golf su pista.
Questo solo per fare alcuni esempi tra i tanti, perché la multiforme famiglia del Csi Varese trova sempre nuove e affascinanti forme per tradurre la missione dell’Ente di promozione sportiva e il suo Patto Associativo in proposte fruibili da ragazze e ragazzi per diventare donne e uomini maturi e consapevoli.

Tutto il Comitato si sta impegnando per rendere il CSI  un soggetto centrale nella pratica motoria

Varato rilancio minivolley

«Come Comitato – sottolinea il presidente provinciale Redento Colletto – siamo molto soddisfatti dell’attenzione del territorio alle proposte, dei numeri di quanti si vogliono mettere in gioco. Anche in eventi come la promozione del minivolley, che ha vissuto domenica 5 febbraio a Cardano al Campo il suo primo concentramento e che vedrà il Comitato donare un pallone da gara a ogni partecipante. Qui l’obiettivo dichiarato è riportare la pallavolo ai numeri e al tasso tecnico dei campionati di qualche tempo fa, replicando il successo che abbiamo registrato nel tennistavolo».