Iniziano i campionati e, puntuale come sempre, arriva l’appello dell’Arcivescovo Delpini.
Lunedì 30/09 alle ore 2100 (via S. Antonio 5 Milano, presso il Centro Diocesano) siamo chiamati alla consueta riflessione su sport e fede.

In questa occasione ci si concentrerà sull’impatto di genitori e famiglia.
Durante le partite siedono sulle tribune o a bordo campo, ma il loro ruolo è molto più centrale.

Per questo la tradizionale “lettera agli sportivi” dell’Arcivescovo sarà dedicata proprio ai genitori, invitati espressamente all’evento.
La riflessione sarà incentrata sull’alleanza educativa che va creata fra oratori e famiglie, per moltiplicare gli sforzi e, soprattutto, i risultati educativi. 

Indifferenza o eccesso di partecipazione (ingerenze, tifo scorretto…) sono caratterizzano spesso il comportamento delle famiglie.
Così fra le società nasce un senso di stanchezza, che fa sottovalutare l’importanza del supporto della famiglia.

Occorre riscrivere il patto educativo fra queste due realtà, per il bene dei ragazzi e del loro sviluppo.
E allora importante la presenza anche dei genitori nel tradizionale incontro di LUNEDI’ 30/09. 

Come sempre è gradita una prenotazione, iscrivendosi sul portale della FOM al seguente LINK