Causa terremoto non ci sarà Assisi 2016, una rinuncia maturata con profondo dispiacere all’interno del Comitato regionale del Csi Lombardia e, quindi, di quelli territoriali, Varese, ovviamente, compreso.

csi varese Senza Assisi causa terremoto il Csi perde la tradizionale fiaccolata associativa
csi varese Senza Assisi causa terremoto il Csi perde la tradizionale fiaccolata associativa

«La rinuncia ad Assisi spiega il consigliere regionale Mario Antonini è stata dolorosa, ma anche un po’ legata agli eventi di carattere sismico che stanno, da mesi, colpendo le popolazioni del centro Italia, compresi i cittadini di Assisi e che vedono il Csi impegnato in modo solidale. La gente di Assisi, nei diversi anni del meeting, ha garantito calore e vicinanza al popolo arancioblu del Csi che, per giorni, ha vissuto l’invasione della quotidianità e, in qualche occasione, si è aggregata alle attività».

Basti pensare, solo per fare un esempio, all’esperienza realizzata, due anni fa, nei luoghi francescani come preparazione alla messa in basilica superiore. Momenti che sì hanno coinvolto la diocesi di Assisi con monsignori e religiosi e religiose, ma sono anche stati protagonisti i cittadini che hanno mischiato il loro vissuto a quello del Csi in una virtuosa sinergia che ha contagiato di sport formativo il quotidiano di questo angolo di Umbria dalle caratteristiche magiche.

«Mancherà conclude il consigliere Mario Antonini la tradizionale fiaccolta da Santa Maria degli Angeli ad Assisi, un momento fortemente aggregativo che consentiva, in modo speciale, di superare ogni differenza di dialetto o Comitato e diventare tutti un’unica cosa alla luce delle fiaccole e dietro la Croce».

aa