Il gemellaggio tra il Comune di Tradate e i Comuni francesi di Loriol sur Drome, Saulce, Cliousclat, Mirmande e Livron, ha inizio nel 2007.

Da otto anni regolarmente si tiene l’interscambio sportivo/culturale con il comune di Loriol e di Livron, quelli che praticano judo.
Nel nostro caso, il gemellaggio ci ha dato l’opportunità di praticare judo con una nuova e diversa realtà.

I timori di non conoscere la lingua francese, l’adattarsi a essere ospitati in famiglie, praticare judo con Maestro giapponese che non parla francese, erano timori che prima di partire sembravano per i ragazzi montagne da scalare senza esperienza.

Mà una festosa comunità ci ha fatti sentire a casa nostra.

Era il 2008, ci siamo incontrati otto volte, i ragazzi di allora ora sono dei giovani e sono nel tempo diventati amici, si incontrano anche durante l’anno spontaneamente, anche l’ospitalità del pernotto è ricambiata, mentre gli adulti sono ospiti nelle famiglie, i giovani pernottano in sacco pelo sul tatami della palestra o, come di recente, nelle tende, desiderio da loro espresso per stare più tempo insieme.

Presso la nostra sede, al 2° piano del Palazzo comunale di Tradate, ci “alleniamo”, da ottobre a maggio ogni settimana nel corso di francese gratuito con Giancarlo Moretti, aperto ai soci, ai cittadini e studenti della Scuola media.

Nell’ultima visita ci hanno portati a visitare le “Grotte Chavet” le più antiche d’Europa (Patrimonio Unesco), datate 36.000 anni. (click sopra qui e gustati il video)

Noi non siamo da meno, dopo la visita alla “Linea Cadorna” di Monte Orsa, la Via Crucis del Sacro Monte di Varese, i Musei di Tradate (Frera e Fisogni).

Per il 2018 abbiamo in programma di portare gli amici francesi a visitare le “Isole Borromeo” sul lago Maggiore.