Da un paio di settimane è cresciuta la curiosità delle società CSI Varese. 
Visti i rinvii causa Covid e i tempi stretti, come sarebbero cambiate le fasi finali del calcio 7?

La buona notizia è che sono cambiate davvero poco. 
“Abbiamo voluto premiare la fiducia delle società e l’entusiasmo della ripartenza di settembre” ha comunicato il presidente Diego Peri “ritoccando il meno possibile le fasi finali, riconfermando nella gran parte dei casi l’impianto deciso in autunno. I tempi saranno stretti ma, con l’aiuto delle società, ce la faremo a finire i campionati in tempo per le fasi regionali”

Entro oggi la segreteria provinciale provvederà a inviare alle società le comunicazioni ufficiali (che potete trovare anche in questa cartella condivisa) a seconda della categoria giocata. 

Rimane invariata la fase finale ECCELLENZA, con le prime 4 squadre del campionato impegnate nei playoff scudetto: semifinali il 13/14/15 maggio, ritorno la settimana successiva e finale in gara secca il 27/28/29 maggio.
Nella data delle semifinali per il titolo provinciale anche i playout fra la decima e la settima classificata (l’undicesima è retrocessa direttamente), con le due sconfitte condannate alla retrocessione

Per le OPEN MASCHILI rimangono invariate le fasi finali, tutte abbastanza simili per SERIE A, B e C. Prime direttamente promosse, undicesime retrocesse. Seconde e terze ai playoff con accoppiamenti già decisi mentre dalla settima alla decima ai playout.
Le formule sono leggermente diverse a seconda delle esigenze dei gironi e potete trovare i file ufficiali insieme alle altre.

Per la SERIE D, ovviamente, non ci saranno retrocessioni, mentre per le promozioni ci sarà una formula ad hoc. Prime e seconde direttamente promosse, mentre le terze classificate si affronteranno con un calendario di gare di sola andata, con le prime due classificate promosse alla serie C.

Anche nell’OPEN FEMMINILE tutto confermato, con una piccola modifica. L’inizio delle fasi finali è posticipato di una settimana, mentre la finale è diventata a gara secca. 
Per il resto le prime 4 classificate di ogni girone si scontreranno con quarti e semifinali, prima della finalissima.
Le squadre non partecipanti ai playoff saranno iscritte d’ufficio alla fase primaverile. 
L’iscrizione è gratuita e saranno addebitate solo le spese arbitrali. Chi non riuscisse a partecipare è pregato di comunicarlo a segreteria.tecnica@csivarese.it.

La formula finale del femminile sarà la stessa anche per i TOP JUNIOR, con la sfida fra le prime quattro di ogni girone a partire dal 13/14/15 maggio.
Stesso copione per gli JUNIORES, che cominceranno però il 29/30 aprile-1maggio. 
Le squadre di questa categoria non partecipanti ai playoff saranno automaticamente iscritte al primaverile, per info scrivere a segreteria.tecnica@csivarese.it . 

Per gli ALLIEVI accederà alle fasi finali lo stesso numero di squadre annunciato a inizio anno, ma è stata modificata la formula. 
Le squadre (prima e seconda di ogni girone) saranno suddivise in due gironi, che giocheranno gare di andata dal 29/30 aprile-primo maggio al 13/14/15 maggio.
Le squadre vincitrici del girone si affronteranno nella finale in gara unica del 20/21/22 maggio.
Anche per questa categoria è prevista la fase primaverile per le squadre non qualificate, con iscrizione d’ufficio. In caso di necessità contattare segreteria.tecnica@csivarese.it .

In caso di arrivo in parità in campionato, per la selezione delle squadre che parteciperanno alle fasi finali, si utilizzeranno i criteri riportati su SPORT IN REGOLA (che potete scaricare QUI).
In particolare ci riferiamo a:

– Comma b) dell’ Art. 116 delle Norme per l’attività sportiva;

– Art. 118 delle Norme per l’attività sportiva;

– Art. 27 delle Disposizioni regolamentari per le discipline sportive.

 

Con le fasi finali la stagione del calcio 7 avrà i suoi campioni provinciali ma non si fermerà li.
Proseguiranno i campionati primaverili e le fasi regionali entreranno nel vivo.