Grande ripartenza per la prima prova del campionato provinciale di artistica, svoltasi a Cimbro sabato 26 febbraio.

Un centinaio di atlete sono scese in pedana per la seconda volta in questa stagione “corta” (i nazionali si sono svolti solo lo scorso autunno), ancora condizionata dal covid.

“Dobbiamo fare tanti ringraziamenti” ha commentato il presidente Diego Peri “prima di tutto all’organizzazione e Centro Didattico Sportivo che ci ha ospitato nella sua palestra. Poi ai giudici che si sono messi a disposizione per tutta la giornata. Un ringraziamento in più ad atleti, genitori ed allenatori, che non hanno mollato il colpo in questi mesi difficili”.

Soddisfatto della gara anche Gregory Cantele, responsabile sport individuali “Non è facile organizzare queste manifestazioni a causa dei protocolli, ma tutto ha funzionato al meglio. Tornare in pedana è fondamentale per dare uno stimolo in più alle ragazze e cominciare a ricostruire dopo il terremoto Covid”

Le classifiche e i risultati del campionato provinciale di artistica sono nell’apposita sezione del sito.
La manifestazione si concluderà a Saltrio il 12/13 marzo, con la seconda ed ultima prova, per poi passare al campionato regionale (una delle quattro date di gara sarà proprio a Cimbro il 14/15 maggio).

Nel frattempo il mondo della ginnastica è tornato sui banchi di scuola il 06/03 per il corso di aggiornamento qualifiche, in un pomeriggio di lezioni tecniche e sull’ansia da prestazione.
Ben 25 istruttrici presenti, a confermare la passione e l’impegno nei confronti della loro professioni e delle loro atlete.