E’ cominciata sabato 15 settembre la stagione del CSI Varese. 
A dare il via alla nuova annata uno splendido pomeriggio di sport e la convetion 2018.

Partiamo coi risultati sportivi, con le due supercoppe ospiti dell’ottimo sintetico di via Pio X a Cassano Magnago.

La supercoppa femminile ha aperto le danze, con lo scontro fra Inexere Village e CDG Gallarate.
La partita ha confermato l’alto livello raggiunto dai campionati CSI, così come l’equilibrio fra i due top team.
Al termine della partita, col risultato inchiodato sull’ 1-1, si è proceduto coi rigori, che hanno visto trionfare Inexere Village.

A senso unico, invece, la partita fra i colleghi dell’eccellenza maschile.
I ragazzi del Sacro Monte 1993 hanno subito imposto un bel ritmo e hanno preso il largo già dal primo tempo.
Agli avversari dell’Hellas Cunardo l’onore delle armi di averci provato fino alla fine, anche se il risultato finale è un pesante 7-0. 

Potete trovare la gallery con le foto di tutte le premiazioni sul profilo Facebook di comitato. 

La convention 2018 ha avuto luogo poco dopo la fine della partita, col presidente Redento Colletto che ha preso la parola alle ore 21.00. 
Davanti a una platea più numerosa delle scorse edizioni ha snocciolato i numeri e le novità della stagione.

Particolare attenzione alle nuove questioni burocratiche. “Fisco, registro CONI e privacy nella prossima stagione rischiano di portare non pochi grattacapi alle società sportive, soprattutto quelle più piccole, che sono meno strutturate per sopportare il peso della burocrazia” ha spiegato nel suo intervento il presidente “come CSI cercheremo di essere al servizio delle ASD, in modo da aiutarle a superare questi ostacoli”. 

Spazio anche al responsabile della comunicazione Domenico Serino, che ha presentato la nuova stagione della formazione, come sempre ricca di corsi e iniziative.
A questo proposito l’intervento di Diego Peri, consigliere di presidenza, che proporrà alle società e alle zone un corso per genitori, in modo da migliorare i rapporti fra famiglie, società, atleti e attività sportiva. 

Grande commozione anche per  la premiazione del premio “le nostre colonne” a cui dedicheremo un focus a parte.

Infine la premiazione dei campionati OPEN ECCELLENZA, femminili e maschili, dello scorso anno.
Per il femminile quarto posto per LE GAZZE, terzo per CDG GALLARATE, secondo per CSI STELLA, mentre si confermano campionesse provinciali le ragazze dell’ INEXERE VILLAGE.

Per l’eccellenza maschile quarto posto per i freschi vincitori della supercoppa, il Sacro Monte 1993. Al terzo Centro San PIetro, secondi Dream Team (arrivati poi terzi alla fase nazionale CSI) e primo posto per i campioni dell’Hellas Cunardo (al secondo titolo consecutivo).

Un grande ringraziamento a Elio Valentini, consigliere CSI e ottimo padrone di casa, e allo staff dell’oratorio San Pietro per la fantastica organizzazione dell’evento.