Concetto fondamentale dell’allenatore: non si è solo un allenatore.
Soprattutto coi ragazzi più giovani, il coach assume il ruolo di educatore, di amico ed è un esempio a cui tendere. Data l’importanza del ruolo, non potevamo che cercare di dare una mano ai nostri volontari che ci cimentano ogni giorno con gli “under”.
Il Corso si terrà a Busto Arsizio ospiti della Società Real Busto di Via Rodari, 25, dalle ore
20.30 alle ore 22.30 nei seguenti giorni: lunedì 30 ottobre, lunedì 6 e 13 novembre.
A completare il percorso formativo le “lezioni comuni” con i colleghi delle categorie superiori. 
Le date saranno comunicate durante il corso e saranno sviluppate in concomitanza per il corso allenatori degli “over”. (il corso è in definizione, a breve renderemo pubbliche le date)

Il contributo richiesto è di 30,00 euro, costo che sarà addebitato direttamente alle società sportive di appartenenza.
Nella seconda lezione verrà consegnato un cartellino provvisorio, che permetterà di essere in regola già per la corrente stagione sportiva. 
Ad ogni allenatore sarà inoltre consegnata una cartella con materiale didattico e il nuovissimo manuale per allenatori, preparato dal nostro istruttore Stefano Faletti.

“siamo molto orgogliosi del numero di adesioni finora pervenute” ha dichiarato il responsabile alla formazione Mimmo Serino “testimonia l’attenzione ai valori educativi dei nostri volontari. I ragazi sono un bene prezioso, sono il nostro futuro. E’ importante dedicare loro ogni cura e attenzione”.

L’attività under acquista ancora più importanza formativa per il fatto di essere basata negli oratori, nei nostri concentramenti zonali.
Una attività capillare sul territorio che vanta un numero impressionante di volontari e ragazzini coinvolti. Under 12, 10 e 8 di calcio, ma anche altre attività come corsa campestre e orienteering.
Un mondo in continua evoluzione che necessità sempre di più di una formazione all’altezza dell’impegno.