Ci siamo.
Poche settimane e si riprenderà a fare sul serio sui campi della provincia, cominciando dal calcio a 7, per poi continuare con le altre discipline.
Momento della verità anche per i defibrillatori. Sono passati alcuni anni, fra rinvii e modifiche, ma ora non ci sono più dubbi: la legge è entrata in vigore.
Le disposizioni tecniche nazionali parlano chiaro e a ogni evento sportivo ufficiale dovranno essere obbligatoriamente presenti due elementi: un defibrillatore e un addetto che abbia conseguito un certificato per il suo utilizzo.

Nel caso dei campionati, sarà la società ospitante ad avere l’obbligo di reperire questi due requisiti minimi. I dirigenti presenti e gli allenatori dovranno accertarsi del corretto funzionamento del defibrillatore, così come della presenza dell’addetto.
Addetto il cui nome sarà indicato in un apposito spazio nel referto di gara.
In mancanza di uno dei due fattori, l’arbitro provvederà a non far giocare la gara con conseguenti penalizzazioni per la società ospitante.

Per venire in contro alle società sportive il nostro comitato organizzerà nelle prossime settimane un nuovo corso per addetti al defibrillatore.
Come per le scorse sessioni, il corso sarà organizzato in sede provinciale a Varese, in via San Francesco D’Assisi 15.
La lezione teorica valida (ed essenziale) per TUTTI i partecipanti avrà luogo il 22 settembre, dalle ore 20.00 .
I partecipanti verranno poi divisi in gruppi più piccoli per le lezioni pratiche, le cui date verranno organizzate nella serata teorica.
Le iscrizioni potranno essere effettuate tramite la mail presidente@csivarese.it  entro il 6 settembre, indicando nome e cognome dei partecipanti (obbligatoriamente tesserati CSI).
Confermiamo il costo di € 38.00 per partecipante della stessa società.

ATTENZIONE. La certificazione rilasciata è valida per DUE ANNI, quindi per alcuni potrebbe già essere in scadenza. Organizzeremo in futuro dei corsi specifici per i soli rinnovi, comunicandoli agli interessati. 

 

Per maggiore completezza vi invitiamo a leggere l’estratto di Sport in Regola a riguardo,  o a navigare il sito nazionale Normativa nazionale defibrillatori