E’ possibile da qualche giorno fare domanda per “DOTE SPORT 2022”, l’iniziativa Regione Lombardia per il sostegno al diritto allo sport.
Si configura in un contributo (da 50 a 200 euro) per le famiglie meno agiate che hanno fatto svolgere attività sportiva a un figlio minorenne.

Per facilitare il processo decisionale delle famiglie, Regione mette a disposizione un veloce questionario che determina se si abbia diritto o meno a presentare la domanda.

Per poter partecipare uno dei genitori deve essere residente in modo continuativo in Lombardia da almeno 5 anni, la famiglia deve possedere un ISEE non superiore a 20.000 euro e il minore deve avere età compresa tra 6 anni e 17 anni compiuti o da compiere entro il 31 dicembre 2022.

Si parla di quote pagate per attività sportiva strutturata e sarà richiesta una attestazione di pagamento/frequenza da parte dell’ASD presso cui si è svolta.
(Un modulo preimpostato sarà scaricabile in fase di completamento della domanda. Un video tutorial su come consegnarla è disponibile su Youtube).

La domanda può essere presentata su Bandi On Line entro e non oltre le ore 16.00 del 15 marzo 2022.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il materiale online o contattare la mail dedicata [email protected]

Dote sport 2022Dote Sport 2022