Ottimo esordio per il campionato maschile OPEN ECCELLENZA.
La categoria, rivoluzionata a 11 squadre causa COVID, è la regina del calcio 7 CSI Varese.

La prima giornata ha visto il turno di riposo per AURORA CASTIGLIONE C e un sabato da tre partite.
Pareggio 1-1 fra CARD. SCHUSTER MORIGGIA e REAL MAGRITTE, il successo rotondo di OSC GORLA MAGGIORE/A su OSS MEZZANA per 3-0 e la valanga di gol di MONTONATE CSI-DREAM TEAM, finita 0-14.

Domenica un’unica partita in tabellone, SAN LORENZO-BROTHERSTEAM, secondo pareggio di giornata, 2-2.

Ma la primissima gara della stagione si è giocata già il venerdì sera, ed è quella fra CA SPORT e SACRO MONTE 1993.
Un esordio significativo, dopo una stagione spezzata e una rimandata causa pandemia.

Gara non felice nel risultato per i padroni di casa, che sono usciti sconfitti 9-1.
Il dirigente della squadra, Andrea Lazzaron, non si abbatte “il Sacromonte ha sicuramente più esperienza di noi. Dobbiamo lavorare sui nostri punti di forza e migliorare giorno per giorno. La nostra stagione non sarà facile, perchè il livello del campionato si è alzato ancora, ma possiamo imparare tanto. Essere in eccellenza era il nostro sogno e dobbiamo viverlo con serenità

Entusiasmo anche da parte dei ragazzi del Sacromonte: “La partita mi ha ricordato il primo giorno di scuola: tanto entusiasmo ma anche apprensione” ha commentato il dirigente giallonero Tiziano Caragno “i ragazzi erano al settimo cielo ma noi che abbiamo qualche responsabilità in più, anche a causa della pandemia, non stiamo tranquilli fino al fischio finale, come quando suonava la campanella!”

“La partita è andata molto bene per noi, al di la del risultato. Le due squadre hanno espresso grande fair play, gioco corretto e l’organizzazione CASPORT è stata veramente puntuale, li ringraziamo” ha concluso Caragno.

Entrambe le società, prime a solcare i campi di eccellenza, sanno che è solo23 l’inizio e che la stagione è ancora lunga. Ci sarà molto da fare per esprimere il miglior gioco e farlo in sicurezza, non abbassando la guardia sulle misure pandemiche.

Se questo articolo vi ha incuriosito sulla lotta per il titolo provinciale, trovate QUI calendari e classifiche complete!