Quante volte siete rimasti confusi dalle normative fiscali in tema di ASD?
Quante volte vi siete chiesti quale fosse la verità fra tante informazioni online e sulla carta stampata, a volte in contraddizione?
Siete anche voi rimasti vittime di qualche leggenda metropolitana circolata fra i tesserati?

Centro Sportivo Italiano vi viene incontro.
Come sempre lo facciamo  in maniera gratuita, seppure col massimo livello di professionalità.
Sarete probabilmente da tempo già iscritti a “FISCALNEWS”, la newsletter nazionale in materia fiscale.

Molte le informazioni su privacy, fiscalità e normative snocciolate ad ogni edizione, in maniera chiara e comprensibile (trovate la passate edizioni QUI).
La rassegna di articoli è gestita dal nostro ufficio nazionale e si occupa di dare visibilità alle notizie del momento, quelle su cui le nostre società richiedono più informazioni.

A questo strumento utilissimo si affianca da qualche tempo anche FISCOSPORT, la più importante risorsa sul fisco sportivo in Italia.
Si tratta di un gruppo di professionisti di alto livello, che offrono i più svariati servizi.
Corsi, seminari, formazione e anche una newsletter quindicinale .

E proprio questa newsletter è al centro dell’accordo fra Centro Sportivo Italiano e Fiscosport.
Accedendo all’area del tesseramento sarà possibile, a fondo pagina, trovare i vari numeri da scaricare.

Uno strumento potente, ricco di informazioni, risposte a quesiti e materiale formativo.
L’accordo rientra nella strategia di CSI di fornire sempre più servizi di qualità alle società sportive affiliate, in modo da supportarle concretamente nell’attività di ogni giorno (l’iscrizione a Fiscosport costerebbe 80.00 euro, ma diviene SCARICABILE GRATUITAMENTE se affiliati a CSI).

L’obbiettivo è quello di garantire alle associazioni un supporto su materia fiscale e normativa sempre più completo.
Fiscalnews, Fiscosport e il monitoraggio dell’attività legislativa ci accompagneranno nei prossimi anni. 

Perchè una società dovrebbe leggerle?
Per avere certezze, persino sulle questioni in sospeso, per essere sempre in regola e saper rispondere ai dubbi dei propri tesserati.
Le risorse messe a disposizione, infatti, aiuteranno tutte le società CSI a aumentare il loro livello di professionalità e consapevolezza. Un fattore importante per poter sviluppare serenamente la propria attività negli anni futuri. 

Ovviamente sempre a disposizione anche il supporto della sede provinciale, oltre che la consulenza nazionale gratuita su privacy e questioni legali. 
Un servizio a tutto tondo diventato purtroppo vitale negli ultimi anni.