I comitati provinciali di Napoli e Brindisi hanno firmato il gemellaggio CSI, nel corso del convegno Più Sport, svoltosi a Firenze. L'accordo è stato siglato da Renato Mazzone e Francesco Maizza, prime guide napoletane e brindisine del CSI.

All'intesa di gemellaggio c'erano i presidenti di Campania e Puglia, rispettivamente Enrico Pellino ed Ivano Rolli ed il vice presidente nazionale Marco Calogiuri. Intorno al tavolo altri dirigenti e tecnici delle due regioni.
Nell'agenda del coordinatore nazionale del progetto Gemellaggi CSI, Salvatore Maturo, c'è ora la casella riguardante l'accoppiata Salerno – Siracusa, da riempire prossimamente.