I comitati CSI di Aversa (Campania) e Tirrenico (Calabria) hanno sottoscritto l'accordo di gemellaggio Insieme per sport, la nuova iniziativa varata dalla presidenza nazionale del Centro Sportivo Italiano e coordinata dal consigliere nazionale Salvatore Maturo.
La firma sulla scheda di adesione al progetto ciessino l'hanno apposta Massimo Gnisci, presidente del CSI Tirrenico e Luciano De Santis, vice presidente vicario del CSI Aversa, alla presenza dei presidenti e direttori tecnici delle regioni del Sud: Enrico Pellino (Campania), Nazzareno Sportella e Domenico Lavanga (Basilicata), Giorgio Porro e Clementina Tripodi (Calabria), Michele De Giorgi (Puglia). Il sì a margine dell'incontro interregionale Sud del CSI, avvenuto all'Agri Armonia di San Lucido.