Fine settimana ricco di attività per il comitato CSI Varese.
Oltre ai campionati, si avvicinano due importanti appuntamenti: l’incontro “Genitori e sport” e la prima tappa del provinciale di ginnastica artistica. 

Continua infatti il successo delle serate di riflessione sul rapporto fra genitori, giovani atleti e associazioni sportive, promosso dal consigliere di presidenza Diego Peri.
Dopo l‘appuntamento di Castellanza, è ora il turno di CARONNO PERTUSELLA venerdì  07/02 (oratorio San Giovanni Bosco via Borroni 125), sempre a partire dalle ore 21.00.

Il tema è molto sentito, come dimostrato anche dall’intervento dell’Arcivescovo Delpini nell‘incontro con il mondo dello sport lo scorso dicembre.
Le società della provincia hanno risposto alla grande, tanto che è già in programma un’ulteriore data: il 13/03 a Malnate, ospiti di ASD San Martino (salone oratorio maschile, via San Francesco 1). 

Sabato 8/02 e domenica 09/02, invece,  esordio per il campionato provinciale CSI Varese di ginnastica artistica.
Dopo il grande successo della gara di Malnate, 170 ragazze dei corsi base, è il momento di scendere in pedana per guadagnarsi l’accesso alle fasi regionali e nazionali.

Nella due giorni di gare a Saltrio si affronteranno i livelli Small e Medium, in aggiunta alla gara al mini trampolino per tutti i livelli.
A Cimbro il 22/23 febbraio seconda prova per gli altri livelli (Large, Super A e B, Top Level) e la ginnastica insieme.

A fondo articolo le locandine dei due eventi: “genitori e sport” a Caronno Pertusella e la prima tappa di ginnastica artistica a Malnate.