Novità assoluta per il nostro comitato e prime medaglie al campionato regionale CSI Lombardia: parte col botto il debutto di OMNIA VINCIT ASD, che coincide con quello del nostro comitato nel mondo della ritmica Centro Sportivo Italiano.

A pochi mesi dalla prima affiliazione e dalla gara territoriale svolta a Lecco, la società di Tradate prosegue a tutta forza la sua esperienza arancio-blu.
Nuova occasione la gara regionale di Cornaredo di domenica 3 aprile.

Un nutrito gruppo di ragazze sono scese in pedana, gareggiando in varie specialità, prendendo per la seconda volta confidenza con regolamenti e consuetudini dei nostri campionati.

Nessuna ansia da prima volta per BUCATARU ALEXANDRA, laureata campionessa regionale e Macchi Greta, vicecampionessa regionale (entrambe al corpo libero).
BUCATARU si è poi ripetuta nel concorso generale CL e Cerchio, conquistando un altra medaglia di argento e il titolo di vicecampionessa.

“Siamo al debutto nel mondo CSI ma la nostra società opera da anni al massimo livello e ci siamo trovate a nostro agio fin dalla gara territoriale di Lecco. Non vediamo l’ora di proseguire, magari coi nazionali di Lignano Sabbiadoro, grazie alla qualificazione ottenuta dalle nostre ragazze” commentano dalla società.

Fra il pubblico presente alla gara anche il presidente provinciale Diego Peri “La ginnastica ritmica mancava fra gli sport praticati dalle nostre società in provincia ma, grazie a tutto il nostro movimento, abbiamo potuto mettere subito a disposizione formazione di assoluto livello e competizioni territoriali in cui misurarsi a due passi da casa. E’ questa la forza di Centro Sportivo Italiano, che speriamo sempre più società vogliano sfruttare appieno”.

Come detto il mondo della ritmica CSI proseguirà la sua stagione con i campionati nazionali di Lignano Sabbiadoro del 9/15 maggio e, questa volta, ci saremo anche noi a fare il tifo per le ragazze di Omina Vincit ASD.