Il mondo sembra essersi fermato a causa dell’emergena Covid-19, ma i giorni passano inesorabili.
Siamo quindi ai tradizionali auguri di Pasqua 2020 del presidente CSI Varese.

In una lettera inviata a tutte le società, il presidente ha voluto lanciare un’iniziativa alternativa alla Santa Messa (a cui dovremo rinunciare a causa delle disposizioni vigenti).
Siamo tutti invitati a un momento di preghiera individuale alle 12.00 di domenica 12 aprile, in concomitanza con la benedizione del Santo Padre.

Per quanto riguarda le modifiche alle celebrazioni della Pasqua 2020 vi rimandiamo alle disposizioni della Diocesi di Milano.

Assieme agli auguri arriva anche una breve riflessione del “Pres” Colletto:

Carissimi
Voglio raggiungervi con questo messaggio presso le vostre case nelle quali ormai da tanto tempo siamo isolati.
Si sta avvicinando la Santa Pasqua e, pur se lontani, voglio mandarvi gli auguri, miei personali e di tutto il Consiglio Provinciale, perché possiate trascorrere queste festività in famiglia con tanta serenità.
All’interno degli auguri troverete l’invito ad unirci tutti insieme in preghiera con il Santo Padre al momento della benedizione pasquale che Papa Francesco impartirà da San Pietro domenica 12 aprile, in modo da sentirci uniti come Associazione pur nella lontananza fisica.
Nell’attesa fiduciosa che questa situazione causata dalla pandemia del Coronavirus possa in tempi brevi migliorare e consentirci di ritrovarci sui campi sportivi, vi saluto di cuore.
Presidente Provinciale CSI Varese
Redento dott. Colletto.

Un ritorno all’attività sportiva che si fa sempre più lontano.
Siamo infatti in attesa di nuove disposizioni che potrebbero prolungare questo periodo di stop.
Come avrete già letto i comitati nazionale e regionale hanno annullato tutta l’attività sportiva, per lasciare spazio a quella provinciale.

Non è ancora chiaro quando e come potremo ripartire, occorre avere pazienza.
Per ora non resta che festeggiare al meglio la Pasqua, cercando di sentirci vicini anche se lontani.

A questo proposito segnaliamo anche l’iniziativa del comitato nazionale. Entro il 6 aprile sarà possibile inviare foto, poesie, video e racconti a tema sportivo. Per farlo basterà taggare i profili social @centrosportivoitaliano, oppure inviare tutto alla mail comunicazione@csi-net.it
I migliori saranno pubblicati sul sito nazionale e pubblicati su Avvenire. Un altro modo per festeggiare comunque la “Pasqua dello Sportivo”. 
Chi volesse partecipare non dimentichi di taggare anche il nostro comitato @csivarese o di inviare a presidente@csivarese.it