Il 14 novembre 2018 è passato, 24 ore come tante altre. 
E’ stata però la giornata mondiale del diabete, in particolare dedicato alla sensibilizzazione delle famiglie.
Nella nostra provincia esistono alcune decine di migliaia di diabetici di tipo 2 e oltre 10.000 di tipo uno (insulinodipendenti). Numeri non certo marginali.Il ruolo della famiglia diventa fondamentale nella gestione della cura, nella prevenzione e nella sensibilizzazione.A Varese si celebrerà questa giornata anche l’ 1/12/2018, con l’iniziativa “Il diabete nel teatro della vita: atto terzo”, il convegno, alla terza edizione, tratterà di tutti questi temi. 

Anima dell’evento la Dottoressa Cristina Romano, responsabile della diabetologia di Varese, che da anni si batte per mantenere aperto questo importante presidio sul territorio.

Nella cornice del teatro Openjobmetis a Varese, dalle ore 09.30, si parlerà dunque di prevenzione, stili di vita corretti e dei possibili risvolti futuri. L’ingresso è totalmente gratuito.

“lo sport svolge un ruolo fondamentale nella prevenzione e nel ridurre gli effetti del diabete” ha commentato il nostro presidente Colletto Redento ” è naturale per noi supportare questa importante iniziativa e invitiamo i nostri tesserati a partecipare”.

Alleghiamo la locandina dell’evento e materiale informativo sugli effetti dello sport (e di una vota sana in generale) sui rischi legati al diabete.