Vi abbiamo già parlato dell’intensa stagione del Judo, cominciata con gli eventi formativi e le prime manifestazioni a dicembre.
Il 20 gennaio nuovo appuntamento con una gara provinciale ospitata dal Judo Club Brebia, una delle tante società che nel CSI Varese portano avanti questo meraviglioso sport. 

Per prima cosa occorre fare i ringraziamenti all’associazione organizzatrice e soprattutto al maestro Biago Asta, che nonostante fosse in stampelle, è riuscito a organizzare tutto alla perfezione, grazie anche al supporto della figlia Eleonora e del maestro Gerli.

Ottima la risposta della provincia, con ben otto squadre a partecipare all’evento, con un conseguente aumento degli atleti partecipanti. 

Tanti anche i genitori presenti alla manifestazione che hanno contribuito alla splendida giornata con un tifo educato e consapevole.
Un esempio positivo, mai trascurato dal comitato, come dimostrano le serate di incontro organizzate proprio per parlare di questi argomenti coi genitori.

La giornata di gare è proseguita spedita, grazie anche all’impegno di arbitri e presidenti di giuria che, dopo il corso di rinnovo, si sono ancora una volta dimostrati all’altezza del compito.
Per la parte sportiva, il torneo si è concluso con la seguente classifica: 

1Judo Varesino
2Budo-Sen Valcuvia
3Judo Club Gavirate
4Judo Budo-Sen Mornago
5Judo Club Brebbia
6Kidokan Varese
7Arashi
8Liceo Sportivo Gavirate

A rappresentare il comitato era presente la vicepresidente provinciale Loredana Contini, da sempre grande sostenitrice del Judo CSI, che ha premiato con l’aiuto del sindaco di Brebbia Alessandro Magni.  (potete trovare qualche foto della giornata qui).

Ora il calendario si fa impegnativo, con in programma i campionati regionali, validi per la qualificazione ai campionati nazionali di Judo del 26/28 aprile.