Alla fine, nel qualificato poker delle finaliste del torneo di calcio a 6 promosso dalla Zona di Gallarate, a Samarate ha prevalso la formazione della Real Busto superando proprio i padroni di casa dell’Olimpia Samarate.

csi varese La gioia dei calciatori della Real Busto che corrono a prendersi la meritata coppa
csi varese La gioia dei calciatori della Real Busto che corrono a prendersi la meritata coppa

Al terzo posto il Csi San Carlo e, buoni quarti, i comunque bravi ragazzi legnanesi della Celesta.
Sia a Sciarè di Gallarate, dove si è celebrato il comunque bello girone di consolazione, sia a Samarate, dove si sono disputate le gare per assegnare i primi quattro posti del primo trofeo del 2017 del Csi, quello fortemente voluto e organizzato dalla Zona di Gallarate e dal consigliere provinciale di questo territorio, Marco Valvassori.

Veri testimonial sportivi
Come sempre, i ragazzi sono stati autentici testimonial di sport e di sportività, come è nello spirito e nella mission del Centro sportivo italiano. In questo, nell’organizzazione di eventi per i più giovani atleti, il futuro sportivo e non solo del territorio, il Comitato provinciale di Varese è molto attento.
Non manca anno, infatti, che il Comitato e una delle sue Zone siano protagonisti di un progetto che, idealmente, per i giovani campioni e atleti prolunga, in un modo bello e a loro assai gradito, il periodo la gioia delle vacanze. Perché giocare con gli amici che vestono altre maglie è un’occasione di confronto e di prova sportiva ricca di gioia.

Una gioia che non a portato ad alcuna polemica, che ha registrato la massima sportività. A dimostrazione che questi giovani atleti sono dei campioni e bisogna far crescere questo loro spirito di purezza e lealtà.

Tutti soddisfatti per il risultato della manifestazione di calcio giovanile che ha aperto il 2017

Primo posto tra cugini
I padroni di casa dell’Olimpia Samarate hanno provato fino all’ultimo secondo a evitare che il trofdeo finisse ai cugini bustocchi della Real Busto.
Il campanilismo a volte si è tratteggiato, ma non ha condizionato lo svolgimento di tutta questa manifestazione che ha inaugurato, nel migliore dei modi possibili, tra Samarate e Sciarè di Gallarate, l’anno 2017 del Csi Varese a livello sportivo.

I gol, i risultati, i sorrisi, anche le delusioni sono state parti integranti di questa domenica pomeriggio 22 gennaio, come lo erano stati alle qualificazioni del 15. Resta una coppa, ma con tanta gioia vera, in stile Csi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here