Il Csi Varese, grazie all’ Omc 2000 di Cardano al Campo, avrà l’occasione, nel cuore del mese di giugno, di essere vicino alle popolazioni terremotate del centro Italia.

Un nutrito gruppo di rappresentanti della società cardanese, tra le più attive anche nel rilancio del mondo della pallavolo in seno al Comitato, partirà, giovedì 15 giugno, alla volta dell’Umbria.

Ad Assisi e a Perugia
Un viaggio che toccherà realtà simbolo come Assisi, una città legata al Csi che, nei luoghi francescani per eccellenza tiene, solitamente, il suo meeting, saltato a dicembre a causa del sisma.

L’Omc 2000 Cardano e i suoi, ma anche e soprattutto le sue, rappresentanti faranno tappa in tutti i principali luoghi di Assisi, per respirare l’aria di San Francesco, quella che, a ogni meeting, ha sempre caricato a mille le pile dell’energia dei tesserati Csi che partecipavano a questo momento, caratterizzato da un’emozionante fiaccolata.

csivarese assisi-e-perugia-mappa
csivarese assisi-e-perugia-mappa

Porziuncola a Santa Maria degli Angeli, poi, in Assisi, la basilica di Santa Chiara, il centro storico e la basilica di San Francesco.

Vicini concretamente
Dopo aver respirato il clima francescano, la comitiva si sposterà in quel di Perugia, sempre nel cuore dell’Umbria, una regione a forte impronta arancioblu, ospitalissima con i rappresentantii dell’Ente di promozione sportiva che vanta oltre sett’anni di vita.
Qui la visita di Rocca Paolina, della fortezza rinascimentale, di piazza IV Novembre con la fontana Maggiore, la cattedrale di San Lorenzo, il Palazzo dei Priori e qualche centro della dolcezza.

Varese sarà vicina alle realtà terremotate grazie alla spedizione decisa dall’Omc 2000 nella regione Umbria

Domenica 18, poi, la comitativa sarà in un comune terremotato, con Michele Lepori a rappresentare il Comitato provinciale, a consegnare materiale sportivo, utile per testimoniare, concretamente, la vicinanza degli sportivi varesini alle popolazioni terremotate. E don Fabio, il consulente ecclesiastico degli sportivi cardanesi, di certo saprà usare parole adatte all’occasione.