Nei giorni 8-10 dicembre si tornerà ad Assisi, per il meeting nazionale 2017.

Ci piace definirlo con le parole del nostro presidente nazionale Vittorio Bosio “Un time out, un tempo per ripensare a quanto 
accaduto e per iniziare ad immaginare cosa seguirà”

Un momento per concentrare le energie e rilanciare la nostra azione di ambasciatori dello sport in seno alla Chiesa e al Paese, al servizio di atleti e atlete.
Un ruolo non semplice, che richiede un livello di professionalità e impegno non facili da mantenere.

Nella tre giorni di lavori saranno affrontati tutti i temi cari alla nostra associazione. I valori dello sport e come diffonderli. Le problematiche logistiche e organizzative che sono naturali in un ente di oltre un milione di tesserati. Il futuro dello sport, fra novità legislative e le necessità della base.
Oltre agli interventi dei dirigenti nazionali, sarà dato spazio alle esperienze locali, in tavoli di lavoro che tratteranno di argomenti precisi.

L’intento è chiaro e mantiene la promessa di portare avanti lo spirito dell’Officina dello Sport (di cui vi abbiamo parlato in questo articolo ).
Una dirigenza CSI aperta all’ascolto della base e dei dirigenti territoriali che tutti i giorni si impegnano nelle palestre.

Data l’importanza dell’evento vi terremo informati con articoli e aggiornamenti LIVE sui nostri social network.

Per ulteriori info potete seguire il profilo Facebook del Centro Sportivo Italiano o direttamente sul sito http://www.csi-net.it/

Per entrare ulteriormente nel clima che animerà questa manifestazione, vi invitiamo a leggere la mail di presentazione inviata a tutte le società.
Le parole, mai banali, del presidente nazionale Vittorio Bosio sapranno sicuramente farvi entrare in quello spirito che la nostra associazione dovrebbe portare in campo ogni giorno.