In questo secondo appuntamento della rubrica PROMOSSI parliamo di un’altra squadra campionessa di un campionato di serie A: l’OLCELLESE.

Una vittoria non pronosticabile a inizio campionato, come testimoniano dalla stessa società “Lo scorso Settembre dopo tanti anni passati in serie B, grazie a un ripescaggio inatteso ci siamo ritrovati in serie A. Un campionato nuovo, squadre nuove, un livello superiore. L’obbiettivo era di salvarci e fare bella figura”

Ancora a metà campionato, complice qualche pareggio di troppo, i ragazzi di Busto Garolfo sono ancora lontani dalla vetta “Eravamo quarti,  a 10 punti dalla prima in classifica, ma nonostante questo sapevamo che potevamo fare di più. La prova è stato il nostro girone di ritorno perfetto, con una sola sconfitta.”

Una perfezione premiata dalla promozione grazie al pareggio contro la seconda in classifica “All’ASD San Maurizio A2 vanno i nostri complimenti, per quanto espresso in campo meritavano la promozione diretta quanto noi”

Fra le due squadre solo due punti alla fine del campionato e due pareggi negli scontri diretti.
A decretare la vincitrice soprattutto la fase difensiva con OLCELLESE che, seppur segnando 9 gol in meno, ha saputo anche incassarne 17 meno degli avversari diretti.

Un anno da incornare per il G.S. OLCELLESE che, come recitano le maglie celebrative, chiude per ferie, prossima apertura in ECCELLENZA.

OLCELLESE
OLCELLESE