Continua il orasport on fire tour, il cammino della fiaccola olimpica nei decanati della Diocesi di Milano.
Anticipando le olimpiadi di Milano Cortina 2026, le nostre parrocchie possono già assaporare il fascino della manifestazione, con un’iniziativa che unisce valori, fede e sport (trovate tutte le info QUI).

Domenica 4 ad Angera il passaggio delle consegne fra il decanato di Sesto e quello di Besozzo.
Sul lungolago avverrà lo scambio della fiaccola, che verrà poi portata all’oratorio di Malgesso.

Martedì 6 febbraio la prima iniziativa, con la S.Messa dello sportivo celebrata presso la chiesa parrocchiale di Gavirate alle ore 21.00.
La sera successiva, 7 febbraio, sempre alle 21.00 si tornerà a Malgesso.
All’oratorio sarà possibile ascoltare Don Alessio Albertini, ex consulente ecclesiastico nazionale Centro Sportivo Italiano, in una serata dal tema “l’educazione nello sport”.
Chi frequenta CSI Varese, e non solo, conosce bene il don e la sua capacità di coinvolgere e far riflettere.

Gran finale domenica 11 all’oratorio del ponte di Laveno Mombello. Dalle 15.00 pomeriggio sportivo per i ragazzi, mentre dalle 17.30 la fiaccola verrà portata in processione alla chiesa della Madonna del Verbano, protettrice dei calciatori.
Sarà anche il momento della consegna al nuovo decanato, quello di Luino, a cui passerà l’iniziativa.

“Siamo molto orgogliosi di essere i prima fila in questa iniziativa” ha dichiarato il presidente CSI Varese Diego Peri “e di vedere così coinvolte le nostre associazioni sportive e i nostri dirigenti. Lo sport e i suoi valori sono esaltati nell’evento olimpico, che sarà una grande occasione per la nostra comunità”

Sul sito dedicato potete trovare tante info, il percorso della fiaccola e i passi futuri di questa splendida iniziativa.
Di seguito il volantino con gli appuntamenti del decanato di Besozzo.

orasport
orasport