Sono ottime le notizie che arrivano dal fine settimana per il nostro comitato.
Finite le fasi regionali e provinciali, è ora di passare alle finali nazionali.

Prima squadra a qualificarsi ORMA MASNAGO che, grazie a una splendida cavalcata nella categoria juniores, partecipartà alle finali di Cesenatico del 29 giugno/3 luglio.

Un lungo percorso quello che ha portato la società varesina alle finali nazionali.
L’attività inizia nel 2008 con bambini di 7 che negli anni hanno disputato i campionati fino alla Under 14 aggiudicandosi in due occasioni la Boys and Girls Cup.
L’attività è poi ripresa nella categoria Allievi, crescendo costantemente con risultati positivi come la vittoria nel trofeo Mentasti nel 2017.

Già lo scorso anno il salto di qualità, con il trionfo in Campionato Provinciale e sono giunti quarti alle finali regionali e quarto posto regionale. 
Un gruppo coeso, che ha già alle spalle esperienza e capacità di sacrificio. 

Un punto in comune con l’altra finalista del nostro comitato. 
Nel basket open, infatti, REAL BUSTO continua a stupire. 
Dopo essersi laureata campione regionale CSI, nel fine settimana affrontava lo scoglio della fase interprovinciale.

Ad cercare di fermare il sogno delle finali nazionali  ASD Basket Savigliano – Old Boys, società della provincia di Cuneo. 
I bustocchi sono riusciti però a imporsi 63-51, riuscendo a staccare il biglietto per Chianciano. 

Dal 12-14 luglio la città termale ospiterà tutte le finali di sport di squadra OPEN. Tutti i risultati saranno aggiornati sul portale nazionale al seguente link.

Due risultati importanti, che non avvengono a caso, ma grazie a attenta pianificazione e capacità dirigenziale.
Ma ancor di più, due squadre che hanno saputo lottare, conquistandosi con impegno e sudore i risultati ottenuti, allenamento dopo allenamento. 

Alle due società e ai loro atleti i complimenti di tutto il comitato e del presidente Colletto Redento “faremo il tifo, pur a distanza, per ORMA MASNAGO e REAL BUSTO. Si meritano queste finali, che già sono un premio per la loro passione e testimoniano la bontà del lavoro in palestra”. 

Non resta che salvare i link forniti nell’articolo, per essere aggiornati in tempo reale, oppure seguire il nostro profilo Facebook ufficiale