Promuovere lo sport aiuta e bisogna che le discipline non perdano lo smalto mantenendo quell’appeal che ne conserva il valore

csi varese Sarà una domenica promozionale per la pallavolo giovanile a Cardano al Campo
csi varese Sarà una domenica promozionale per la pallavolo giovanile a Cardano al Campo

Nuova iniziativa concreta, quella che si svolgerà domenica 5 febbraio all’oratorio di via Mazzini a Cardano al Campo, per promuovere e rilanciare la pallavolo, in particolare quella giovanile, così da garantire al movimento, in ambito Csi, un adeguato futuro.

Il pomeriggio promozionale, dalle 14.30 alle 18.30 circa, per ragazze fino alla 5a elementare (dal 2006 a seguire), è promosso dal Comitato e dalla Polisportiva Omc 2000 Cardano.

Un segnale, lo sottolineiamo, che vertici provinciali e base associativa parlano la stessa lingua e lavorano in sintonia per la pallavolo, a partire dal minivolley.

Sullo stato di salute della pallavolo, in particolare quella femminile uscita malconcia dalle Olimpiadi di Rio nonostante qualche giovanissima rivelazione, già nei mesi scorsi il Comitato si era interrogato. Si era deciso di agire per invertire la rotta con azioni analoghe a quelle messe in campo, per fare due esempi, per la pallacanestro e il tennistavolo, tornati a livelli consoni e storici, coi pongisti ormai stabilmente sui podii regionali e nazionali.

Le adesioni sono sempre in ugual numero, ma lontane da quelle cifre che rendevano il campionato Csi provinciale una sorta di superlega in cui primeggiare era davvero dura e chiedeva tanto sacrificio. Oggi la concorrenza si è fatta meno agguerrita, anche se vincere resta sempre difficile. Com’è giusto che sia per centrare ogni importante traguardo.

«Il nostro desiderio spiegano al Comitato provinciale di Varese è quello di mettere davvero in vetrina la pallavolo, proprio come qualche anno fa abbiamo fatto con il tennistavolo, ormai una realtà consolidata quanto il calcio in fatto di tesseramenti atleti e numero di società. Siamo convinti che per la pallavolo, anche grazie a eventi come la Volley Tim Cup e l’Uyba Busto Arsizio, già negli ultimi due anni, nel nostro territorio vi siano ampi margini di crescita. E che questi possano riportarci a finali residenziali regionali e, perché no, a quelle nazionali».

Polisportiva Omc 2000 Cardano e Comitato credono nel rilancio, come ci credono i componenti della Commissione pallavolo e da questo primo concentramento di minivolley in calendario per domenica 5, si aspettano una scossa positiva, un far ritornare la voglia di giocare a pallavolo, di vivere di bagher, schiacciate, alzate e muri.

Un tempo trascinavano i cartoni animati del Sol Levante, poi sono arrivati i risultati della Nazionale.

Ora serve una nuova carica, che può e deve arrivare, nello spirito e nella mission Csi dalle più giovani. Cui tocca mettere la palla a terra con una schiacciata che apra la strada per il futuro.