Weekend del 2/3 luglio di grandi finali per il calcio 7 CSI Lombardia.
Alle quelle del calcio 7 femminile anche una rappresentativa varesina: PAOLO VI.

Le ragazze di Galliate Lombardo esordiscono contro Calcinato, squadra del comitato di Brescia, nella prima semifinale. Sconfitta 4-0 che porta alla finale 3/4 posto con la squadra del comitato di Milano, che finisce 2-5 sul sintetico di Lomazzo.
PAOLO VI finisce la sua esperienza al quarto posto regionale.

Ci racconta l’esperienza vissuta Francesca Grazioli, veterana con 19 anni di presenza nelle file biancorosse “Stagione piena di emozioni. Negli ultimi anni abbiamo lavorato molto sul gruppo, sia a livello tecnico che associativo, ma puntavamo alla salvezza. Col passare delle partite ci siamo rese conto di essere cresciute molto e questo ci ha dato la fiducia che ci è servita per arrivare fino a qui”

Un risultato raggiunto da tante giocatrici storiche e qualche innesto mirato, oltre all’ottavo uomo in campo: “quelli della sud”. Un gruppo di tifosi composto da amici e parenti che ha sempre sostenuto le ragazze.

“Dobbiamo ringraziare tutti, da chi ci da una mano a tagliare il prato ai dirigenti: il loro impegno è una fonte di ispirazione. Ovviamente menzione d’onore a mister Paolo, che ci ha cucito i ruoli addosso, ci ha spronato senza sosta e ci ha fatto crescere allenandoci con competenza e inventiva: non ci sono stati mai due allenamenti uguali”

14 le ragazze in rosa, tutte importanti per la causa, tutte importanti per il gruppo “Abbiamo tre portieri: Alessia, Chiara, Fabiola. Alessia titolare a soli 20 anni e grande voglia di mettersi in gioco, Chiara veterana storica. Fabiola innesto che ci ha salvato a fine stagione dall’assenza di Alessia per infortunio.” continua Francesca

“Fra le giocatrici di movimento Monica “the wall” in difesa insuperabile,  Giulia in mezzo al campo comanda il gioco con personalità. Lavinia donna di fascia dalla grande disponibilità e versatilità, Lilli altra fascia dalla corsa generosa, Alice dai piedi d’oro la nostra Andrea Pirlo, Francesca che per impegni lavorativi ha giocato meno ma ha dato il suo grande contributo, Giulia una scoperta da difensore a punta, i due innesti Francesca disponibilissima e Sara che nonostante un brutto infortunio non ha mai smesso di incitarci. E poi il grande bomber Laura, che ci ha trascinato facendo la differenza con una caterva di gol”

Dalle parole di Francesca traspare la grande solidità del gruppo e della famiglia PAOLO VI, che ha portato a un’ottima stagione in campionato e a un quarto posto regionale, che si aggiungono alla grande stagione del calcio 7 CSI Varese a livello regionale e nazionale.

Per chi volesse rivivere il cammino di PAOLO VI nei regionali è possibile consultare il portale regionale.