Fra le tante iniziative legate al mondo dell’attività sportiva per ragazzi disabili, il nostro comitato aggiunge un’importante collaborazione con Special Olympics. 

Venerdì 28 febbraio, dalle ore 09.00 alle 13.00, la sede provinciale ospiterà un corso di formazione dedicato al programma “Young Athletes Program”.
Si tratta di un innovativo programma di gioco e attività motoria per bambini con disabilità intellettiva.

L’obbiettivo è quello di introdurli al mondo dello sport a partire già dai 2 ai 7 anni di età, per poi inserirli nelle attività sportive tradizionali o integrate che già si trovano sul territorio.

Young Athletes è strutturato in maniera molto flessibile, in modo da poter essere utile in ogni momento della vita dei ragazzi: dall’implementazione nelle scuole materne ed elementari, ai momenti di gioco nelle singole famiglie.

Lo sport può diventare un momento fondamentale nella vita di questi ragazzi, per migliorarne le capacità fisiche, l’integrazione ed abbattere i pregiudizi della società.

Il corso si articolerà  in una prima ora di sessione teorica, che introdurrà ai benefici dello sport e dell’integrazione.
A seguire due moduli da un’ora e mezza. Il primo con un docente della scuola dello sport CONI, che illustrerà lo sviluppo motorio dalla nascita agli 8 anni.

Il secondo blocco si concentrerà invece sull’attività pratica e l’organizzazione di un evento dimostrativo del progetto Young Athletes Program.

Le iscrizioni all’evento potranno essere effettuate entro il 21/02 tramite il modulo di iscrizione che alleghiamo a fondo articolo. 
Il corso è rivolto sia a volontari e operatori, che a docenti grazie al riconoscimento MIUR tramite la piattaforma S.O.F.I.A. (ID riconoscimento: 60581). 

Per maggiori informazioni, invece, è possibile contattare direttamente Special Olympics, tramite il contatto  paola.mengoni@specialolympics.it

Evento formativo Special Olympics