Il 2 giugno è una data importante a calendario: la festa della repubblica.
Questa  stagione è coincisa anche con la giornata dello sport 2019 promossa da CONI.
Al nostro comitato non servivano stimoli, dato il fitto calendario di eventi in programma: fasi regionali, tornei e le premiazioni della zona di Gallarate.

Fra i tanti appuntamenti spicca il torneo Galfrascoli, una tradizione per il comitato, giunto all’11° edizione, ospitato presso il capo comunale di Leggiuno. 
Il trofeo, in memoria di Don Marco Galfrascoli, raggruppa tutte le zone in cui è diviso il nostro comitato, in una giornata di gare con rappresentative di calcio 11.

Presenti all’appello le zone di Gallarate, Luino, Varese, Carnago e Besozzo, con altrettante squadre, che si sono affrontate in un girone di sola andata. 
Ecco i risultati del campo:

Varese-Besozzo 1-0Carnago-Gallarate 2-1
Varese-Luino 1-2Besozzo-Carnago 0-1
Gallarate-Luino 1-3Varese-Carnago 0-2
Besozzo-Gallarate 2-0Carnago-Luino 0-0
Varese-Gallarate 2-0Besozzo-Luino 0-2

 

Per ogni partita le squadre acquisivano tre punti in caso di vittoria, uno in caso di pareggio.

La classifica ha così visto Gallarate al quinto posto,  Besozzo al quarto e Varese sul terzo gradino del podio. 
A contendersi la vittoria Lino e Carnago, appaiate a 10 punti. 
L’equilibrio è rotto dalla differenza punti, con Carnago seconda (+4) e LUINO prima (+5) per un solo gol di scarto. 

Un torneo Galfrascoli molto equilibrato, dunque, che ha regalato grandi emozioni ai partecipanti, unendo alla giornata di sport il ricordo di un caro amico del CSI Varese.

Sul profilo Facebook ufficiale del comitato le foto della manifestazione!