Siamo tutti colpiti dalla tragedia avvenuta sulla funivia Stresa-Mottarone
Il cedimento della struttura ha fatto precipitare una cabina, causando 14 vittime.
Fra queste due ragazzi di Varese e un’intera famiglia di Vedano: madre, padre e figlio.

Da parte di tutto il comitato CSI Varese vanno le condoglianze ai familiari. 
Ci uniremo al loro dolore per questa inspiegabile disgrazia durante le nostre manifestazioni.
Su iniziativa del presidente Diego Peri e del consiglio di presidenza, si osserverà un minuto di raccoglimento prima di ogni gara in programma. 

La decisione è stata presa questa mattina, come spiega il presidente Diego Peri “Abbiamo già comunicato questa iniziativa agli arbitri e ai presidenti di società. Calcio e volley si uniranno in un momento di riflessione e preghiera in ricordo delle vittime della tragedia del Mottarone, che ci ha lasciati sbigottiti e ha colpito molte persone anche nella nostra provincia”

Il minuto di silenzio verrà osservato a partire da questa sera, nelle gare di campionato  pallavolo open, per poi proseguire per tutta la settimana e nel weekend di partite di Calcio 7 a tutti i livelli.