Wow festival è alle porte, con la cerimonia di apertura venerdi 27 settembre 16.00-21.00, per proseguire  sabato 28 settembre 8.30 – 21.00 e  Domenica 29 settembre 8.30-12.30.

L’ingresso sarà gratuito e vi abbiamo già parlato dei tantissimi sport che sarà possibile provare con esperti del settore.
Ma WOW festival non sarà solo attività pratica.

Nei tre giorni di fiera ci saranno anche alcuni importantissimi momenti di riflessione sullo sport.

Si comincia VENERDI’ 27, con “NUOVI SPORT, NUOVA COMUNICAZIONE?”, una tavola rotonda dalle 18.00 alle 19.30.
Interverranno fra gli altri Antonio Triveri (La Prealpina) e Paolo Tardio (capo comunicazione Power Volley Allianz Milano).

Sabato 28 mattina ricca di appuntamenti.
Alle 9.30 si parlerà di “SPORT NON CONVENZIONALI, FRA SFIDE EDUCATIVE E FENOMENI DI MASSA”.
Una riflessione guidata da Roberto Ghiretti (SG Plus), interrogandosi sulla possibilità di trasferire i valori CSI in questi ambiti innovativi, dove spesso regna soprattutto la volontà di guadagno e la mancanza di impegno continuativo.

Dalle 11.30 l’appuntamento forse più atteso dai dirigenti sportivi “ISTRUZIONI GIURIDICO FISCALI PER LE ASD”, tenuto da Giuliano Sinibaldi, commercialista, membro del comitato di redazione di FiscoSport.

Nel mare di insicurezza che regna nel mondo dell’associazionismo sportivo verranno messi dei punti fermi, per riuscire a supportare le associazioni e permettere che si concentrino su quello che più importa loro: l’attività sportiva.

Sabato dalle 16.00 alle 18.00 grande attesa per l’intervento del presidente nazionale CSI, Vittorio Bosio, che interverrà sul tema della riforma sportiva e delle future evoluzioni dello sport.
Con lui sul palco altri rappresentanti nazionali dei principali enti di promozione: Ciro Bisogno (PGS), Vincenzo Manco (UISP) e Damiano Lembo (US ACLI).

Un programma a tutto tondo, che offre molti spunti per rilanciare l’azione delle società sul territorio.
Un’occasione per migliorare le proprie competenze tecniche e riflettere sui valori che motivano la nostra azione di volontari.

Alleghiamo il programma delle conferenze, con allegata anche la mappa della disposizione dei campi per la prova dei vari sport.
Per ulteriori informazioni rimandiamo al portale dedicato